Donna sorridente
Ultimo aggiornamento: 30/06/2020

Il nostro metodo

23Prodotti analizzati

23Ore impiegate

20Studi valutati

100Commenti raccolti

Vuoi ritardare la comparsa delle rughe sulla pelle? Le smagliature e la flaccidità non sono di tuo gradimento? L’elastina è la tua soluzione! Questa proteina è il componente principale delle nostre fibre elastiche. È presente nella pelle, nei legamenti, nei tendini, nei polmoni e nelle arterie del nostro corpo, favorendone il funzionamento.

Non c’è dubbio che questa proteina sia essenziale per la nostra salute e bellezza, motivo per cui dobbiamo prendere le migliori decisioni per preservarla e sfruttarla al meglio. Come possiamo farlo? Per rispondere a questa e molte altre domande, non perdere questo articolo!

Le cose più importanti in breve

  • L’elastina è una proteina extracellulare che ha funzioni strutturali. Ha il compito di fornire capacità elastiche al nostro corpo, permettendo alla pelle, ai legamenti, ai tendini e alle arterie di allungarsi per poi tornare alla loro forma originale.
  • La produzione di elastina diminuisce in maniera naturale con il passare dell’età, ma la perdita di elasticità può essere ritardata acquisendo abitudini sane. Ci sono fattori esterni che accelerano la perdita di elastina, i più importanti sono il fumo, l’obesità e l’esposizione al sole.
  • I migliori prodotti che promuovono la produzione di elastina sono quelli che contengono vitamina C e minerali (rame, manganese e zinco). Prima di assumerli, devi tener presente alcuni criteri di cui ti parleremo più avanti.

I migliori prodotti per promuovere la formazione di elastina: la nostra selezione

Ci siamo concentrati sulla ricerca dei migliori prodotti per promuovere la produzione di elastina sul mercato online. Ognuno di questi è stato accuratamente selezionato grazie ai suoi ingredienti e al parere degli acquirenti e per questo si è guadagnato una posizione tra i nostri preferiti.

Il miglior integratore in capsule per promuovere la produzione di elastina

Integratore che combina gli effetti del collegene marino idrolizzato, dell’acido ialuronico, della vitamina C e dello zinco per promuovere la produzione e la funzione dell’elastina nel nostro corpo. Si consiglia di assumere due capsule al giorno con abbondante acqua.

Gli acquirenti evidenziano il rapporto qualità-prezzo imbattibile di questo prodotto e i suoi risultati sorprendenti. Hanno visto un miglioramento della loro salute articolare e dell’aspetto della loro pelle, quest’ultima meno secca e più vellutata. Valutazione: 4,3 su 5 stelle.

Il miglior integratore di elastina in capsule

Prodotto svizzero ad alto contenuto di collagene marino ed oligopeptidi di elastina. Arricchito con biotina, vitamine (A, E e C) e minerali (zinco, rame e manganese). Si consiglia l’assunzione di una capsula al giorno a stomaco vuoto o ai pasti principali.

Gli acquirenti di questo integratore hanno notato un miglioramento della loro pelle, un aspetto più radioso, oltre a ridurre le borse sotto gli occhi e le occhiaie. Alcuni acquirenti hanno mostrato anche un miglioramento del loro disagio articolare. Valutazione: 4,1 su 5 stelle.

Il miglior integratore di elastina in flaconcini

Complesso unico di elastina, procollagene idrolizzato di tipo I e vitamina C in fialette. Il prodotto viene consegnato in un’elegante scatola con 10 flaconcini di plastica rigida per evitare rotture e perdite. Si consiglia di prendere una fiala ogni sera prima di dormire.

Gli acquirenti sono rimasti piacevolmente sorpresi da questo prodotto di alta qualità, che offre un miglioramento evidente a partire dalla terza fiala. Il suo gusto gradevole e gli effetti benefici che sono stati percepiti sulla pelle sono i motivi principali per la scelta di questo integratore. Valutazione: 4,3 su 5 stelle.

La migliore lozione per il corpo con elastina naturale

Lozione biologica certificata con una formulazione di 12 principi attivi naturali, il cui ingrediente jolly e la bava di lumaca concentrata, ricca naturalmente di elastina, oltre a collagene, acido gliconico e allantonina. Adatta a tutti i tipi di pelle e senza nichel.

Centinaia di recensioni si dichiarano soddisfatte dell’acquisto, grazie alla pelle che risulta più morbida ed elastica già con i primi usi. Valutazione: 4,8 su 5 stelle.

Il miglior contorno occhi antietà con elastina

Prodotto di qualità premium. Non contiene pesticidi, parabeni, siliconi o solfati. Non è stato testato su animali. La crema Eye Perfection Ultra contiene vitamina E, elastina, pantenolo e ingredienti naturali (camomilla e ginseng). Il suo uso quotidiano è raccomandato per uomini e donne a partire dai 30 anni.

Gli utenti hanno battezzato questo prodotto come essenziale nelle routine di bellezza domestiche. Hanno visto una notevole riduzione di borse sotto gli occhi, occhiaie e rughe dalle prime due settimane di utilizzo. Consigliato dagli utenti con pelle sensibile. Valutazione: 4,1 su 5 stelle.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sull’elastina

L’elastina è essenziale, non solo per il nostro aspetto, ma anche per la vita. Grazie alla sua funzione, i nostri organi sono in grado di espandersi e tornare al loro stato naturale senza danneggiarsi nel processo. Vuoi saperne di più su questo importante componente? Continua a leggere!

Donna con crema sul naso

Creme o lozioni contenenti collagene ed elastina possono migliorare la consistenza e l’elasticità della pelle. (Fonte: Drobot: 115700696/ 123rf.com)

Cos’è l’elastina?

L’elastina è una proteina extracellulare che fa parte del nostro tessuto connettivo (tessuto che funge da connessione e supporto per organi e sistemi). La sua funzione, come suggerisce il nome, è quella di fornire elasticità a diverse strutture (pelle, arterie, polmoni, legamenti e tendini) (1).

La produzione di elastina inizia a diminuire in maniera naturale intorno ai 25 anni, ma le condizioni ambientali come l’uso di tabacco, l’obesità e i raggi ultravioletti ne accelerano la degenerazione. D’altra parte, il consumo di vitamine e minerali, l’idratazione e l’uso della crema solare sono fattori che proteggono il nostro corpo e contribuiscono a ritardare la perdita di elastina.

D.ssa Julia ReilDermatologa

“La vitamina C si trova negli agrumi, nelle patate dolci (patate americane) e nei peperoni. È un precursore necessario alla formazione di elastina e dobbiamo consumare circa 75-90 mg di vitamina C al giorno”.

Da dove viene l’elastina?

L’elastina è una proteina che fa parte del tessuto connettivo della pelle, dei muscoli, delle arterie, dei legamenti e dei tendini dei vertebrati (mammiferi, uccelli, rettili, anfibi e pesci).

È composto da amminoacidi comuni come glicina, valina, alanina e prolina, oltre a due amminoacidi unici: desmosina e isodesmosina. Questa proteina è sintetizzata da fibroblasti e cheratinociti, che fanno parte del tessuto connettivo come “supporto” per le nostre cellule (2).

Quali benefici apporta l’elastina alla mia pelle?

L’organo più grande del corpo umano è la pelle. Ci protegge dagli agenti esterni e ci mette anche in contatto con il nostro ambiente. L’elastina, d’altra parte, ti offre incredibili benefici che ti elnchiamo qui di seguito:

  • Si oppone alla comparsa di smagliature: la nostra pelle è in grado di allungarsi grazie all’elastina. Quando i limiti di questa proteina vengono spezzati da una crescita rapida e sostanziale, si formano linee rossastre o violacee, che noi conosciamo come “smagliature”.
  • Previene la comparsa delle rughe premature: elastina, collagene e acido ialuronico lavorano insieme per mantenere la pelle giovane. Questi componenti diminuiscono nel tempo e per l’azione di determinati fattori ambientali, rendendo la pelle più sottile e soggetta a rughe (3, 4).
  • Contribuisce a ridurre il rilassamento cutaneo: poiché si comporta come una gomma elastica, l’elastina fornisce compattezza e tensione alla pelle. Ciò è particolarmente importante dopo la gravidanza o quando si perde peso.
  • Aiuta a idratare la pelle: l’elastina in combinazione con collagene e acido ialuronico aiuta a trattenere le molecole d’acqua per dare alla nostra pelle un aspetto compatto e liscio (5).
Coppia in cucina

Condurre uno stile di vita sano è essenziale per prevenire l’invecchiamento precoce. (Fonte: Drobot: 103447931/ 123rf.com)

Quali benefici apporta l’elastina al mio apparato locomotore?

Il movimento del nostro corpo avviene grazie alla combinazione di molti fattori e componenti, uno di questi è l’elastina. Questa proteina è una parte essenziale di tendini e legamenti, poiché si estende fino al 200% (6, 7).

Questa funzione di allungamento è essenziale per la locomozione e il movimento, poiché fornisce forza e struttura alle nostre ossa e ai nostri muscoli, necessari per alzarci, camminare e muovere gli oggetti. Questa capacità va diminuendo in età avanzata o a causa di uno stile di vita sedentario.

foco

Sapevi che il tendine di Achille è il più lungo e il più forte di tutto il corpo umano? Questo tendine di 15 cm è quello che ci aiuta a salire le scale e stare in punta di piedi.

Quali benefici apporta l’elastina alla mia circolazione?

Le nostre arterie hanno un’enorme capacità di espandersi e contrarsi. Grazie a ciò, possono regolare la quantità di sangue che raggiunge diverse parti del nostro corpo. L’elastina svolge un ruolo fondamentale in questo processo, poiché costituisce fino al 50% delle arterie (8) ed è ciò che gli dona le sue capacità elastiche. A causa dell’invecchiamento le nostre arterie perdono elasticità, sviluppando quella che chiamiamo “arteriosclerosi”.

Questa condizione è accelerata dallo stile di vita sedentario, dall’obesità, dal fumo e dalla cattiva alimentazione. Se la rigidità continua ad evolversi, può portare a anomalie cardiache, infarti, ictus e persino la morte. Non c’è molto che si possa fare per riguadagnare l’elasticità arteriosa persa, ma può essere prevenuta evitando i fattori sopra menzionati (obesità, fumo, cattiva alimentazione e stile di vita sedentario).

Alcuni studi stanno anche valutando la possibilità di utilizzare i polifenoli per rigenerare l’elastina, che aprirebbe le porte a nuove strategie terapeutiche (9).

Quale benefici apporta l’elastina ai miei polmoni?

I nostri polmoni sono come un intricato labirinto che va dalle grandi strutture (i bronchi) a piccoli  sacchettini chiamati alveoli. Queste piccole strutture sono come un palloncino, si riempiono di aria e la forza esercitata dall’elasticità delle loro pareti l’aiuta ad uscire. Questo equilibrio viene danneggiato quando i nostri polmoni sono costantemente attaccati, come accade nelle persone che respirano regolarmente fumo di tabacco o legna da ardere.

Una simile situazione genera infiammazione e altera la capacità di rigenerazione dell’elastina negli alveoli, rendendoli meno flessibili (10). Questa alterazione può provocare varie malattie come l’enfisema polmonare, l’esacerbazione dell’asma (11) e anche un ritardo nello sviluppo dei polmoni nei neonati e nei bambini.

Marisol ReinosaEstetista

“Sebbene fattori come la genetica e l’esposizione esagerata al sole possano alterare la produzione di collagene ed elastina, il corpo inizia la sua naturale riduzione di questi componenti dall’età di 25 anni”.

Come posso preservare le mie riserve di elastina in maniera naturale?

Puoi adottare abitudini quotidiane che saranno molto utili per preservare i tuoi livelli di elastina, te li elenchiamo qui di seguito!

  1. Consuma alimenti ricchi di elastina e collagene: puoi trovare questi componenti nel pesce e nella carne, specialmente nei loro legamenti e ossa.
  2. Consuma fitoestrogeni: sono ormoni vegetali che potrebbero rallentare la degenerazione del collagene e promuovere la funzione dell’elastina (12). Li puoi trovare nella frutta secca e nei semi.
  3. Mangia cibi con vitamine e minerali: consumando cibi ricchi di vitamina C (arance, kiwi o fragole) e minerali come zinco, rame e manganese (presenti in alimenti a foglia verde, ananas e funghi), si forniscono ingredienti di base per la produzione di elastina.
  4. Evita il fumo: essere esposti al fumo di tabacco (direttamente e forse anche passivamente) distrugge le fibre di elastina e collagene nella nostra pelle e all’interno del nostro corpo (10, 13). Devi evitare di condividere spazi con i fumatori e/o diminuire le tue abitudini legate al fumo.
  5. Proteggiti dal sole: per evitare l’invecchiamento precoce è necessario proteggersi dai raggi UV (ultravioletti). Puoi usare cappelli con tese, creme solari nelle aree esposte (viso, collo e braccia) ed evitare di uscire durante le ore del giorno in cui i raggi del sole sono più intensi.
  6. Duermi a sufficienza: un adulto normale richiede dalle 6 alle 8 ore di sonno al giorno per poter ricaricare e alleviare lo stress del tran tran quotidiano. La mancanza di sonno genera sostanze infiammatorie che contribuiscono alla perdita di collagene ed elastina (14).

Gli integratori di elastina funzionano davvero?

Questo è un aspetto di considerevole dibattito, dal momento che alcuni esperti affermano che siano utili, mentre altri no. Gli integratori di elastina possono offrire alcuni effetti benefici al tuo corpo, ma quando vengono consumati, queste proteine ​​vengono scomposte nella loro forma più semplice: gli aminoacidi. Ci sono studi che suggeriscono che questi aminoacidi viaggiano attraverso il nostro flusso sanguigno dopo aver assunto gli integratori, ma ciò non garantisce che abbiano l’effetto desiderato di produrre più elastina (15).

Nonostante il fatto che gli integratori di elastina abbiano avuto effetti positivi su coloro che li usano, non è chiaro se questi effetti siano dovuti al contenuto di elastina e collagene o ad altri nutrienti come vitamine e minerali che sono una parte fondamentale della loro sintesi.

Donna con agrumi sugli occhi

I prodotti jolly per promuovere la produzione di elastina sono quelli che contengono vitamina C e minerali (rame, manganese e zinco). (Fonte: Melnyk: 90274165/ 123rf.com)

Posso usare l’elastina se sono incinta?

La gravidanza è una delle fasi della vita in cui testiamo l’elasticità della pelle. La crescita del ventre potrebbe generare smagliature e persino rilassamento se le fibre elastiche non supportano la crescita del piccolo. Creme o lozioni contenenti collagene ed elastina possono migliorare la consistenza e l’elasticità della pelle (16).

Puoi applicare la crema quotidianamente sulle aree soggette a sviluppo di smagliature come pancia, braccia, glutei e cosce. Non si sa molto sugli effetti collaterali degli integratori di elastina. Dovrebbero essere sempre usati sotto controllo medico, specialmente durante la gravidanza e l’allattamento.

Criteri di acquisto

Sai come identificare il miglior prodotto di elastina per te? Se la risposta è no, non preoccuparti, lo abbiamo già fatto noi per te. Ti mostreremo cosa cercare in ogni prodotto per sfruttare appieno i suoi effetti e goderne tutti i benefici.

Formato di presentazione

L’elastina si trova per uso interno ed esterno. Sebbene ci siano degli effetti in comune tra i due formati, ognuno di essi ha i suoi vantaggi e limiti:

Presentazione Pro Contro
Capsule Dose prestabilita dei componenti

Promuovono la produzione di elastina da parte del nostro organismo

Alcuni ingredienti possono causare effetti avversi
Fiale Alte dosi di elastina e collagene Più care

Possono avere un sapore forte

Possono generare effetti collaterali

Lozioni Ideali per i climi caldi

Donano una sensazione di freschezza e leggerezza

Minor effetto idratante

Effetto unicamente esterno

Possono generare reazioni allergiche

Creme Maggior effetto idratante

Ideali per climi freddi e pelli secche

Può lasciare una sensazione di unto sulla pelle

Effetto unicamente esterno

Può generare reazioni allergiche

Ingredienti aggiuntivi e precauzioni

Gli integratori di elastina sono solitamente accompagnati da vitamine e minerali che ne migliorano l’azione. Questi ingredienti in molti casi sono molto utili, ma potrebbero avere singoli effetti collaterali che devi sempre tenere in considerazione:

Ingrediente Effetto Precauzioni
Collagene Proteina che conferisce compattezza e struttura all’elastina Può produrre malessere gastrointestinale (vomito e diarrea)

In forma topica può generare reazioni allergiche

 Acido ialuronico Attira e trattiene le molecole d’acqua nella pelle (favorisce l’idratazione) Nelle forme topiche può generare reazioni allergiche
Vitamina C Componente fondamentale per la produzione di collagene ed elastina Non dovrebbe essere combinato con alcuni farmaci (aspirina, farmaci psichiatrici, barbiturici, tetracicline)
Zinco Minerale indispensabile nella produzione di elastina e collagene Non dovrebbe essere combinato con alcuni farmaci (chinoloni)

A dosi elevate, può causare disturbi di stomaco o disturbi neurologici

Prodotti adatti a vegani

L’elastina non è un prodotto vegano. Proviene da tessuti animali e il suo uso orale o topico non è adatto a questo stile di vita.

Non tutto è perduto. Si trovano comunque molte alternative vegane che possono essere adatte a te. Questo è il caso di alimentazioni ricche di vitamine, minerali e fitoestrogeni e l’uso di integratori che forniscono materiali biologici per generare elastina (vitamina C, zinco, rame e manganese).

Evita i prodotti che contengono collagene, gelatine o che non sono adeguatamente certificati vegan-friendly.

Donna che sorride allo specchio mettendosi la crema

Tutto il nostro corpo trae vantaggi dall’elastina. (Fonte: Citalliance: 141514478/ 123rf.com)

Restrizioni dietetiche e gruppi d’appartenenza speciali

Alcuni prodotti di elastina possono contenere sostanze dannose per le persone sensibili. Se fai parte di questo gruppo di persone, leggi le precauzioni seguenti:

  • Intolleranti al glutine: alcuni integratori sono incapsulati con amidi che provengono dal grano. Assumi solo farmaci e integratori che dichiarano di essere “senza glutine”. Potresti essere in grado di usare creme e gel senza glutine purché non li applichi vicino alla bocca o alle labbra (17). In ogni caso, è meglio se consulti il tuo medico se vuoi utilizzare un prodotto topico con glutine.
  • Allergici al glutine: a differenza dell’intolleranza alimentare al glutine, le persone allergiche a questa proteina dovrebbero evitare anche i prodotti topici (lozioni o creme) che contengono glutine.
  • Intoleranti al lattosio: alcuni farmaci usano il lattosio come eccipiente (ingrediente extra che serve a dare consistenza ai farmaci). Questa sostanza deve essere dichiarata, quindi la troverai sul foglietto illustrativo.
  • Allergici ai prodotti marini: alcuni integratori di elastina sono realizzati con prodotti di origine marina. Prova a sostituire questi prodotti con quelli che ottengono elastina da altre fonti. Seguire le stesse precauzioni con i prodotti che contengono anche collagene.
  • Donne in gravidanza e bambini: gli effetti avversi degli integratori di elastina su donne in gravidanza, neonati o bambini non sono stati completamente compresi. È importante consultare un professionista sull’argomento prima di prendere in considerazione l’assunzione di qualsiasi integratore.

Conclusioni

Grazie all’elastina, la nostra pelle sembra più bella, il nostro cuore trasporta il sangue a tutti i nostri organi, il nostro sistema locomotore ha forza e resistenza e i nostri polmoni ci ossigenano con facilità. Sfortunatamente, fattori come l’invecchiamento, stili di vita non salutari, il fumo e l’eccessiva esposizione al sole possono far degenerare la nostra elastina.

Adottare abitudini di vita sane e utilizzare integratori che promuovono la produzione e la funzione della nostra elastina sono i passi da seguire per preservare la nostra salute e bellezza. Attualmente, sono in corso numerose ricerche allo scopo di realizzare strategie migliori per preservare questa importante proteina. Il futuro è quindi pieno di promesse e possibilità.

Se ti è piaciuto questo articolo sull’elastina, perché non ci lascia un commento e lo condividi sui social network? Sicuramente anche ai tuoi amici e ai tuoi familiari può interessare. Ti aspettiamo nel prossimo articolo!

(Fonte dell’immagine in evidenza: Iconogenic: 52219049/ 123rf.com)

Riferimenti (20)

1. Kristensen JH. Elastin. En: Biochemistry of Collagens, Laminins and Elastin Structure, Function and Biomarkers. Academic Press; 2016. p. 197–201.
Fonte

2. Ana R. La Elastina [Internet]. Oushia.com. 2019.
Fonte

3. Martínez MAR, Hernández MEM. Aproximación al tratamiento del envejecimiento cutáneo. [Internet]. Ars Pharmaceutica (Internet). 2015;56(4):183–91.
Fonte

4. Papakonstantinou E, Roth M, Karakiulakis G. Hyaluronic acid: A key molecule in skin aging. [Internet]. Dermato-Endocrinology. 2012;4(3):253–8.
Fonte

5. Zhang S, Duan E. Fighting against Skin Aging. [Internet]. Cell Transplantation. 2018;27(5):729–38.
Fonte

6. Notas, Resúmenes y Exames – Biomecánica [Internet]. StuDocu.
Fonte

7. Grant TM, Thompson MS, Urban J, Yu J. Elastic fibres are broadly distributed in tendon and highly localized around tenocytes. [Internet]. Journal of Anatomy. 2013;222(6):573–9.
Fonte

8. Wachi H. Role of Elastic Fibers on Cardiovascular Disease. [Internet]. Journal Of Health Science. 2011;57(6):449–57.
Fonte

9. Sinha A, Nosoudi N, Vyavahare N. Elasto-regenerative properties of polyphenols. [Internet]. Biochemical and Biophysical Research Communications. 2014;444(2):205
Fonte

10. Starcher BC. Elastin and the lung. [Internet] Thorax. 1986;41(8):577–85.
Fonte

11. Reddel CJ, Weiss AS, Burgess JK. Elastin in asthma. [Internet]. Pulmonary Pharmacology & Therapeutics. 2012;25(2):144–53.
Fonte

12. Liu T, Li N, Yan YQ, Liu Y, Xiong K, Liu Y, et al. Recent advances in the anti‐aging effects of phytoestrogens on collagen, water content, and oxidative stress. [Internet]. Phytotherapy Research. 2019;34(3):435–47.
Fonte

13. Just M, Ribera M, Monsó E, Lorenzo J, Ferrándiz C. Effect of smoking on skin elastic fibres: morphometric and immunohistochemical analysis. [Internet]. British Journal of Dermatology. 2007;156(1):85–91.
Fonte

14. Pandi-Perumal SR. Sleep and dermatology. In: Synopsis of sleep medicine. Oakville, ON: Apple Academic Press; 2017. p. 353–61.
Fonte

15. Yazaki M, Ito Y, Yamada M, Goulas S, Teramoto S, Nakaya M-A, et al. Oral Ingestion of Collagen Hydrolysate Leads to the Transportation of Highly Concentrated Gly-Pro-Hyp and Its Hydrolyzed Form of Pro-Hyp into the Bloodstream and Skin. Journal of Agricultural and Food Chemistry. 2017;65(11):2315–22.
Fonte

16. Azcona L. Cuidado de la piel en el embarazo. [Internet]. Farmacia Profesional. 2009;23(4).
Fonte

17. Soy celíaco. ¿Necesito preocuparme por los protectores solares, champús y cosméticos que contienen gluten? [Internet]. Mayoclinic.org.
Fonte

18. Kals J, Kampus P, Kals M, Zilmer K, Kullisaar T, Teesalu R, et al. Impact of Oxidative Stress on Arterial Elasticity in Patients with Atherosclerosis. [Internet]. American Journal of Hypertension. 2006;19(9):902–8.
Fonte

19. Zhang S, Duan E. Fighting against Skin Aging: The Way from Bench to Bedside [Internet]. Cell transplantation. SAGE Publications; 2018.
Fonte

20. Varani J, Dame MK, Rittie L, Fligiel SE, Kang S, Fisher GJ, et al. Decreased Collagen Production in Chronologically Aged Skin. [Internet]. The American Journal of Pathology. 2006;168(6):1861–8.
Fonte

Perché puoi fidarti di me?

Angelica Laureata in medicina
Il mio obiettivo è seguire la costante evoluzione del mondo della salute. Sono appassionato di trovare modi nuovi e migliori per godere di una vita sana e alleviare le malattie.
Libro di testo
Kristensen JH. Elastin. En: Biochemistry of Collagens, Laminins and Elastin Structure, Function and Biomarkers. Academic Press; 2016. p. 197–201.
Vai alla fonte
Blog di esperto
Ana R. La Elastina [Internet]. Oushia.com. 2019.
Vai alla fonte
Articolo scientifico
Martínez MAR, Hernández MEM. Aproximación al tratamiento del envejecimiento cutáneo. [Internet]. Ars Pharmaceutica (Internet). 2015;56(4):183–91.
Vai alla fonte
Articolo scientifico
Papakonstantinou E, Roth M, Karakiulakis G. Hyaluronic acid: A key molecule in skin aging. [Internet]. Dermato-Endocrinology. 2012;4(3):253–8.
Vai alla fonte
Articolo scientifico
Zhang S, Duan E. Fighting against Skin Aging. [Internet]. Cell Transplantation. 2018;27(5):729–38.
Vai alla fonte
Sito ufficiale
Notas, Resúmenes y Exames – Biomecánica [Internet]. StuDocu.
Vai alla fonte
Articolo scientifico
Grant TM, Thompson MS, Urban J, Yu J. Elastic fibres are broadly distributed in tendon and highly localized around tenocytes. [Internet]. Journal of Anatomy. 2013;222(6):573–9.
Vai alla fonte
Articolo scientifico
Wachi H. Role of Elastic Fibers on Cardiovascular Disease. [Internet]. Journal Of Health Science. 2011;57(6):449–57.
Vai alla fonte
Studio in vitro
Sinha A, Nosoudi N, Vyavahare N. Elasto-regenerative properties of polyphenols. [Internet]. Biochemical and Biophysical Research Communications. 2014;444(2):205
Vai alla fonte
Articolo scientifico
Starcher BC. Elastin and the lung. [Internet] Thorax. 1986;41(8):577–85.
Vai alla fonte
Articolo scientifico
Reddel CJ, Weiss AS, Burgess JK. Elastin in asthma. [Internet]. Pulmonary Pharmacology & Therapeutics. 2012;25(2):144–53.
Vai alla fonte
Articolo scientifico
Liu T, Li N, Yan YQ, Liu Y, Xiong K, Liu Y, et al. Recent advances in the anti‐aging effects of phytoestrogens on collagen, water content, and oxidative stress. [Internet]. Phytotherapy Research. 2019;34(3):435–47.
Vai alla fonte
Studio su umani
Just M, Ribera M, Monsó E, Lorenzo J, Ferrándiz C. Effect of smoking on skin elastic fibres: morphometric and immunohistochemical analysis. [Internet]. British Journal of Dermatology. 2007;156(1):85–91.
Vai alla fonte
Libro di testo
Pandi-Perumal SR. Sleep and dermatology. In: Synopsis of sleep medicine. Oakville, ON: Apple Academic Press; 2017. p. 353–61.
Vai alla fonte
Articolo scientifico
Yazaki M, Ito Y, Yamada M, Goulas S, Teramoto S, Nakaya M-A, et al. Oral Ingestion of Collagen Hydrolysate Leads to the Transportation of Highly Concentrated Gly-Pro-Hyp and Its Hydrolyzed Form of Pro-Hyp into the Bloodstream and Skin. Journal of Agricultural and Food Chemistry. 2017;65(11):2315–22.
Vai alla fonte
Articolo scientifico
Azcona L. Cuidado de la piel en el embarazo. [Internet]. Farmacia Profesional. 2009;23(4).
Vai alla fonte
Sito ufficiale
Soy celíaco. ¿Necesito preocuparme por los protectores solares, champús y cosméticos que contienen gluten? [Internet]. Mayoclinic.org.
Vai alla fonte
Studio su umani
Kals J, Kampus P, Kals M, Zilmer K, Kullisaar T, Teesalu R, et al. Impact of Oxidative Stress on Arterial Elasticity in Patients with Atherosclerosis. [Internet]. American Journal of Hypertension. 2006;19(9):902–8.
Vai alla fonte
Articolo scientifico
Zhang S, Duan E. Fighting against Skin Aging: The Way from Bench to Bedside [Internet]. Cell transplantation. SAGE Publications; 2018.
Vai alla fonte
Studio in vitro
Varani J, Dame MK, Rittie L, Fligiel SE, Kang S, Fisher GJ, et al. Decreased Collagen Production in Chronologically Aged Skin. [Internet]. The American Journal of Pathology. 2006;168(6):1861–8.
Vai alla fonte