Glucomannano
Ultimo aggiornamento: 22/03/2020

Il nostro metodo

17Prodotti analizzati

23Ore impiegate

10Studi valutati

96Commenti raccolti

Oggi parleremo di glucomannano. Lo conosci? Iniziamo con un concetto che probabilmente già conosci. Un appetito sano è sinonimo di vitalità e buona salute nella maggior parte dei casi. Sfortunatamente, l’amore per i cibi gustosi può far decollare i nostri migliori programmi di perdita di peso. Dobbiamo rassegnarci alle sofferenze se vogliamo perdere peso? Potremmo controllare il nostro desiderio di mangiare?

Gli integratori alimentari a base di glucomannano forniscono fibre di origine vegetale. Questo materiale non assorbibile è essenziale per mantenere una buona salute intestinale. E, se abbiamo iniziato con una dieta dimagrante, questa sostanza potrebbe tenere a bada il nostro appetito. Vuoi scoprire tutti i segreti del glucomannano? Continua a leggere!

Le cose più importanti in breve

  • Il glucomannano viene estratto dalla pianta Amorphophallus konjac. È formato da fibra altamente solubile e moltiplica il suo volume a contatto con l’acqua.
  • Il glucomannano è l’unico integratore alimentare raccomandato dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare per la perdita di peso. Tuttavia, gli studi più recenti hanno messo in dubbio alcuni dei suoi benefici.
  • Al momento dell’acquisto di un integratore di glucomannano, dobbiamo astenerci dall’acquisirlo in compresse solide per evitare il rischio di soffocamento. Dobbiamo anche considerare le nostre restrizioni alimentari, la presenza di ingredienti aggiuntivi e il loro rapporto qualità-prezzo. Ne parliamo nella sezione dei criteri di acquisto.

I migliori complementi nutrizionali di glucomannano: la nostra selezione

La scelta di un integratore alimentare a base di glucomannano può essere difficile. Questo prodotto è venduto in numerosi formati diversi e in combinazione con altre sostanze più o meno efficaci. Consulta questa sezione per scoprire i nostri consigli, un elenco dei migliori prodotti glucomannano secondo i nostri esperti.

Le capsule con glucomannano preferite dagli utenti

Queste capsule sono adatte per vegani e celiaci. Hanno niacina e cianocobalamina come ingredienti aggiuntivi, sebbene l’assorbimento di queste vitamine possa essere compromesso dal glucomannano stesso. Viene consigliato di assumere fino a 3 capsule 2 volte al giorno prima di mangiare.

La maggior parte degli utenti sono donne soddisfatte dell’effetto saziante e regolante del transito intestinale di questo articolo.

La maniera più semplice di assumere glucomannano

Questo integratore di glucomannano in bustine che semplificano l’ingestione di fibre vegetali. Tre bustine dovrebbero essere prese ogni giorno, prima dei pasti e sciolte in abbondante acqua.

Questo prodotto è una novità sul mercato. Tuttavia, il suo produttore (Essential Elements) ha più di 30 anni di esperienza nel campo dell’integrazione.

Il miglior sostituto di carboidrati a base de glucomannano

Chi segue una dieta povera di carboidrati può usare questi noodles con glucomannano per abbassare l’indice glicemico dei piatti. Sono adatti per i vegani.

Questo sostituto della pasta adotta il sapore della salsa o del condimento con cui viene accompagnato. Si adatta a qualsiasi opzione, deliziando i compratori.

L’integratore con glucomannano con il miglior rapporto qualità-prezzo

L’opzione più economica è fornita dalla casa Prozis. Le sue capsule di glucomannano hanno un prezzo invidiabile, nonostante contengano gelatina non adatta ai vegetariani.

In generale, le opinioni su questo prodotto sono buone. Secondo gli acquirenti è capace di aiutare a controllare l’appetito se ingerito con molti liquidi.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sul glucomannano

Il glucomannano è un composto vegetale che fornisce grandi quantità di fibra solubile. Gli integratori alimentari basati su questa sostanza aumentano di volume a contatto con l’acqua, quindi il suo consumo potrebbe ridurre l’appetito e favorire il transito intestinale. Queste proprietà hanno reso il glucomannano un rimedio popolare per la perdita di peso.

Donna che deve scegliere tra dolciumi e frutta

Il glucomannano potrebbe interferire con l’assorbimento dei farmaci. (Fonte: Dolmatov: 91906922/ 123rf.com)

Cos’è il glucomannano e come agisce?

Il glucomannano di Konjac, meglio noto come glucomannano, è una sostanza della pianta asiatica Amorphophallus konjac. L’estratto di questo ortaggio produce un tipo di fibra molto solubile, in grado di assorbire grandi quantità di acqua e aumentarne significativamente il volume.
Questo fenomeno si verifica anche nel tratto intestinale umano.

Il gonfiore del glucomannano ingerito è in grado di provocare una sensazione di pienezza e szietà nello stomaco. Inoltre, aumentando la massa di contenuto intestinale (o fibra) non assorbibile, questa sostanza migliorerà il transito intestinale, favorendo l’espulsione dei rifiuti dal corpo. Essendo una sostanza viscida, ostacola anche l’assorbimento di zuccheri e altri nutrienti(1).

È possibile dimagrire grazie al glucomannano?

L’Amorphophallus konjac è stato utilizzato nella gastronomia asiatica per produrre farine e pasticcini nel corso dei secoli. Tuttavia, nel nostro ambiente, la fibra essiccata di questa pianta viene utilizzata per produrre sazietà e come promotore del transito intestinale. Sul mercato possiamo trovare il glucomannano come articolo che promuove la perdita di peso.

Il glucomannano è l’unico articolo per la perdita di peso che ha l’approvazione dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) (2). Tale organismo ufficiale ha scoperto che questo integratore alimentare può migliorare significativamente alcuni parametri corporei, incluso il peso. Abbiamo incluso un riassunto dello studio nella seguente tabella:

Obiettivo studiato Risultati favorevoli?
Perdita di peso
Controllo della glicemia No
Diminuzione dell’assorbimento dei grassi No
Controllo del colesterolo
Miglioramento del transito intestinale
Azione probiotica o prebiotica No 

Durante questa raccolta di studi clinici, gli esperti hanno scoperto che i dati sulle proprietà dimagranti del glucomannano sono incoerenti. Dopo aver attentamente analizzato i dati di questo integratore alimentare, gli autori della meta-analisi sono giunti alle seguenti conclusioni(3): Pertanto, l’EFSA ha riscontrato che il glucomannano (dose minima di 3 grammi) può contribuire alla perdita di peso e al controllo del colesterolo. L’organizzazione avverte comunque che questo integratore sarà utile solo se utilizzato in combinazione con una dieta ipocalorica. Tuttavia, una meta-analisi del 2014 mette in discussione questi presunti benefici.

  • Non si può affermare che la perdita di peso associata al consumo di glucomannano sia significativa.
  • Il glucomannano sembra essere correlato a un migliore controllo del profilo lipidico (colesterolo).
  • Non sembra esserci una relazione lineare tra la dose di glucomannano consumata e la perdita di peso. Cioè, dosi più elevate di konjac non sono sempre più efficaci per perdere peso.
  • La durata degli studi analizzati (8-12 settimane) è stata considerata troppo breve. Trattamenti più lunghi possono avere risultati diversi.
  • Sono necessari ulteriori dati per confermare o negare i presunti effetti del glucomannano sul peso e sul metabolismo.

Quali altri usi ha il glucomannano?

Come abbiamo accennato, il glucomannano è un tipo di fibra alimentare. Questo termine si riferisce a quei prodotti commestibili che il nostro corpo non è in grado di elaborare. Sebbene il contenuto nutrizionale delle fibre sia trascurabile, esse sono preziose per la nostra salute. Il seguente elenco riassume i loro principali vantaggi(4):

  • Diminuzione dei livelli di colesterolo e trigliceridi
  • Abbassamento della pressione sanguigna
  • Ottimizzazione del controllo della glicemia
  • Miglioramento del transito intestinale
  • Perdita di peso
  • Rafforzamento del sistema immunitario

In generale, si consiglia un consumo tra 28 e 36 grammi di fibra al giorno. Sfortunatamente, l’alimentazione moderna (povera di verdure, frutta e cibi integrali) fornisce quantità molto basse di fibra alimentare. In questi casi, il glucomannano potrebbe aiutare a migliorare il nostro transito intestinale.

Sono stati condotti studi che collegano il glucomannano con la perdita di peso in persone considerate obese o in sovrappeso. Per chi non è in sovrappeso, la fibra di konjac non eliminerà il grasso localizzato o la cellulite. Tuttavia, aiuterà a sentirsi più vitali e sani facilitando le nostre visite in bagno(5).

Donna con dolore di pancia

Il glucomannano viene anche usato per migliorare il transito intestinale. (Fonte: Twinsterphoto: 104225661/ 123rf.com)

Quanti tipi di prodotti a base di glucomannano esistono?

La cosa più sorprendente del glucomannano Konjac è la sua grande versatilità. Puoi trovare questo prodotto, come altri integratori alimentari, in capsule o in polvere. Inoltre, l’estratto secco di questa radice può anche essere usato per produrre farina che verrà utilizzata per preparare diversi piatti lavorati(1).

Stai seguendo una dieta a basso contenuto di carboidrati ed eviti la pasta e il riso? In tal caso, sarai felice di sapere che esistono alternative al glucomannano a basso contenuto calorico. La pasta e il riso a base di Konjac forniscono in media meno di 12 calorie per 100 grammi e fino al 50% della sua composizione è in fibra.

Tuttavia, alcuni esperti in nutrizione mantengono la cautela su questi prodotti.

Un consumo eccessivo di preparati di glucomannano potrebbe impedire l’assorbimento di altri nutrienti. Inoltre, le salse e i condimenti utilizzati per migliorare il sapore del konjac possono essere più calorici della sua alternativa amidacea.

Troverai anche prodotti a base di glucomannano sotto forma di compresse e gelatine. Scoraggiamo fortemente l’uso di questo tipo di articolo, poiché è stato collegato ad episodi di soffocamento e ostruzione delle vie aeree. Questo tipo di prodotti è particolarmente pericoloso per i bambini, gli anziani e le persone che soffrono di malattie che colpiscono la deglutizione(6).

Spaghetti low carb

La farina di glucomannano può essere utilizzata per preparare pasta e riso ipocalorici. (Fonte: Balabanova: 90142371/ 123rf.com)

Come si usa il glucomannano?

A seconda del formato di presentazione del tuo integratore alimentare a base di glucomannano, dovrai usarlo in un modo o nell’altro. Anche il dosaggio dell’estratto di radice di Konjac è considerato importante. La relazione tra perdita di peso e grammi di glucomannano ingerito al giorno è alquanto irregolare. Se vuoi controllarlo, prova a tenere presente i valori che trovi nella seguente tabella (3):

Grammi di glucomannano al giorno Massima perdida di peso (dopo 8 – 12 settimane)
1 0
1,5 0
2 1
3 4

Bevi: È molto importante consumare grandi quantità di acqua mentre si consumano preparati con glucomannano. In questo modo, miglioreremo il suo effetto saziante ed eviteremo la comparsa di effetti avversi come ostruzioni del transito intestinale. La posizione dell’EFSA concorda con questi risultati(2). Questa organizzazione raccomanda di consumare un totale di 3 g di glucomannano al giorno, suddivisi in tre dosi prima dei pasti principali. Se invece di polvere o capsule utilizziamo sostituti alimentari, dobbiamo tenere conto di altre considerazioni:

  • Fai attenzione agli additivi. Gli alimenti ricchi di carboidrati sono molto gustosi. I preparati a base di farina di konjac hanno un sapore tollerabile, ma delicato. Se provi a ravvivare i tuoi piatti usando salse ad alto contenuto calorico, potresti finire per ingrassare invece di perdere peso.
  • Alimentati bene. Puoi usare i preparati con glucomannano come sostituti del fast food. Tuttavia, se cambi la maggior parte dei tuoi pasti per il konjac, smetterai di consumare nutrienti essenziali per mantenerti una buona salute. Usalo con parsimonia!

Il glucomannano può aiutarti a controllare l’appetito, facilitando il raggiungimento dei tuoi obiettivi di perdita di peso. Tuttavia, questo integratore alimentare non sarà utile se non lo si accompagna a una dieta ipocalorica, combinata con un adeguato programma di allenamento. Ricorda che non esistono “pillole magiche” per perdere peso.

 È pericolo il glucomannano?

Il glucomannano di Konjac è generalmente considerato sicuro per l’uso. Negli studi clinici di riferimento per questo articolo è stato usato per un massimo di 12 settimane senza effetti tossici evidenti (7). Tuttavia, questo composto non è privo di effetti avversi. Queste reazioni indesiderate sono riassunte nella seguente tabella (6):

Effetti collaterali comuni Effetti collaterali rari
Diarrea Asma
Gonfiore addominali Problemi epatici
Makessere di stomaco Asfissia
Ipoglicemia nei diabetici Ostruzione intestinale

Sarà necessario utilizzare questo integratore alimentare consapevolmente se si desidera evitare la comparsa di effetti spiacevoli. Non dimenticare che, nonostante sia un ingrediente naturale, il glucomannano di Konjac è una sostanza estranea al corpo umano. Pertanto, dovrebbe essere utilizzato in modo responsabile per il minor tempo necessario per raggiungere i propri obiettivi:

  • Effetti indesiderati comuni – gli effetti più comuni (intolleranza alle fibre di glucomannano) possono essere evitati diminuendo la quantità di konjac ingerita. È stato visto che il disagio intestinale è molto più frequente se si usano dosi di questo integratore superiori a 5 grammi al giorno. Non fare del glucomannano la tua unica fonte di fibre.
  • Ipoglicemia – l’interazione del glucomannano con i farmaci antidiabetici può alterarne l’efficacia. Inoltre, questo integratore può anche ritardare l’assorbimento degli alimenti con glucosio. I diabetici non devono usare questo integratore senza l’autorizzazione di un medico, in quanto potrebbero subire uno squilibrio pericoloso nel glucosio plasmatico.
  • Asma e malattie epatiche – problemi meno comuni (ma più gravi) sono più difficili da prevedere. Fortunatamente, sono rari. In caso di fastidio, mancanza di respiro o ingiallimento della pelle, interrompere l’assunzione di glucomannano e consultare al più presto un professionista della salute.
  • Soffocamento e ostruzione – queste complicazioni potenzialmente letali possono verificarsi se vengono ingerite grandi quantità di glucomannano solido. È molto importante bere grandi quantità di acqua dopo aver ingerito konjac per evitare questo effetto. Inoltre, i bambini, gli anziani e i malati dovrebbero evitare il glucomannano (specialmente le compresse).

Infine, ricorda di consumare glucomannano almeno quattro ore prima o dopo un trattamento che stai seguendo trattamento per evitare effetti sul suo assorbimento. L’influenza di questo integratore alimentare sul metabolismo delle donne in gravidanza o in allattamento non è nota. Per questo motivo, il suo uso senza controllo medico non è raccomandato in questi casi.

Tagliatelle low carb

Il glucomannano potrebbe abbassare i livelli di colesterolo. (Fonte: Barmalini: 129038129/ 123rf.com)

Criteri di acquisto

Ora che conosci tutti i segreti del glucomannano, sai quanto sia importante scegliere un prodotto adatto. Leggi attentamente questa sezione, vi troverai consigli per aiutarti a trovare un prodotto a base di glucomannano sicuro ed economico. Non lesinare sulla qualità!

Intolleranze alimentari

L’origine vegetale del glucomannano rende questo composto adatto ai vegani nella maggior parte dei casi. Presta attenzione ad altri composti che il tuo articolo può contenere, poiché questi additivi saranno quelli che possono contenere qualsiasi prodotto animale. Molti prodotti a base di glucomannano contengono glutine; Se sei celiaco, controlla bene l’etichettatura.

Spaghetti con glucomannano

Puoi trovare una varietà di ingredienti aggiuntivi nei preparati dimagranti, brucia grassi o che riducono il grasso.(Fonte: Balabanova: 95724133/ 123rf.com)

Formato di presentazione

Ricordarsi di evitare compresse solide di glucomannano per ridurre al minimo il rischio di soffocamento. Le capsule devono essere sempre assunte con almeno due bicchieri d’acqua per dose. Se hai paura di dimenticare di bere abbastanza liquido, la polvere per frullato di konjac (che richiede l’aggiunta di acqua in anticipo) potrebbe essere una buona opzione.

Altri ingredienti

Puoi trovare una varietà di ingredienti aggiuntivi in preparati dimagranti, brucia grassi o che riducono il grasso. Troverai anche combinazioni con vitamine e minerali che promuovono il normale metabolismo energetico. Tuttavia, tenere presente che il glucomannano può impedire l’assorbimento di questi nutrienti.

Le reazioni metaboliche derivanti dalla combinazione di vari integratori per la perdita di peso possono avere effetti imprevedibili. In linea di principio, non raccomandiamo questi mix. Se sei determinato a utilizzare vari ingredienti attivi per la perdita di peso, la combinazione di Garcinia Cambogia e glucomannano sembra essere sicura (8).

foco

Sapevi che un grammo di glucomannano può catturare fino a duecento millilitri d’acqua, aumentandone il volume e contribuendo alla sensazione di sazietà?

Conservazione e scadenza

Il consumo di glucomannano scaduto non è pericoloso. Tuttavia, i sostituti a base di konjac perderanno la loro struttura circa due o tre mesi dopo la data di scadenza, diventando immangiabili. Conserva i tuoi prodotti a base di glucomannano in un luogo fresco e asciutto. Impediscigli di entrare in contatto con liquidi.

Rapporto qualità-prezzo

Le capsule di glucomannano sono convenienti, visto che si trovano a circa 15 euro 180 compresse (equivalenti a due mesi di trattamento). Il costo della farina di konjac e delle sue preparazioni è di circa 15 euro al chilo di prodotto. Le combinazioni con altri ingredienti dimagranti raddoppieranno o triplicheranno questo prezzo.

Conclusioni

Conosciamo tutti l’importanza delle fibre in un’alimentazione sana. Tuttavia, pochi di noi pensano di usarne il potere saziante per controllare il proprio peso. Il glucomannano Konjac ti consente di ottenere il massimo da questo materiale non assorbibile, migliorando il transito intestinale e riducendo l’appetito.

Non dimenticare che la tua perseveranza e dedizione saranno le tue armi principali nella lotta contro il sovrappeso. Il glucomannano sarebbe, in questo caso, un altro strumento (apprezzato da alcuni e diffamato da altri) nel tuo arsenale per la perdita di peso. E se hai già raggiunto il tuo obiettivo di perdita di peso, perché non lasciarti aiutare a normalizzare il transito intestinale?

Se ti è piaciuta la nostra guida sul glucomannano, lasciaci un commento e condividi questo articolo.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Leelaic: 34124117/ 123rf.com)

Riferimenti (8)

1. Maia-Landim A, Ramírez JM, Lancho C, Poblador MS, Lancho JL. Long-term effects of Garcinia cambogia/Glucomannan on weight loss in people with obesity, PLIN4, FTO and Trp64Arg polymorphisms. BMC Complement Altern Med [Internet]. 2018 Dec 24 [cited 2019 Dec 8];18(1):26.
Fonte

2. Vita PM, Restelli A, Caspani P, Klinger R. [Chronic use of glucomannan in the dietary treatment of severe obesity]. Minerva Med [Internet]. 1992 Mar [cited 2019 Dec 8];83(3):135–9.
Fonte

3. Glucomannan Uses, Benefits & Dosage - Drugs.com Herbal Database [Internet]. 2002 [cited 2019 Dec 8].
Fonte

4. Chen HL, Cheng HC, Liu YJ, Liu SY, Wu WT. Konjac acts as a natural laxative by increasing stool bulk and improving colonic ecology in healthy adults. Nutrition [Internet]. 2006 Nov [cited 2019 Dec 8];22(11–12):1112–9.
Fonte

5. Siegel JD, Di Palma JA. Medical treatment of constipation. Vol. 18, Clinics in Colon and Rectal Surgery. 2005. p. 76–80.
Fonte

6. Onakpoya I, Posadzki P, Ernst E. The Efficacy of Glucomannan Supplementation in Overweight and Obesity: A Systematic Review and Meta-Analysis of Randomized Clinical Trials. J Am Coll Nutr. 2014 Feb;33(1):70–8.
Fonte

7. Scientific Opinion on the substantiation of health claims related to konjac mannan (glucomannan) and reduction of body weight (ID 854, 1556, 3725), reduction of post-prandial glycaemic responses (ID 1559), maintenance of normal blood glucose concentration. EFSA J [Internet]. 2010 Oct [cited 2019 Dec 8];8(10):1798.
Fonte

8. González Canga A, Fernández Martínez N, Sahagún AM, García Vieitez JJ, Díez Liébana MJ, Calle Pardo ÁP, et al. Glucomanano: Propiedades y aplicaciones terapéuticas [Internet]. Vol. 19, Nutricion Hospitalaria. 2004 [cited 2019 Dec 8]. p. 45–50.
Fonte

Perché puoi fidarti di me?

Anabel Laureata in medicina
Laureata in Medicina. La mia missione: utilizzare il metodo scientifico per trovare nuovi modi per migliorare le prestazioni sportive e intellettuali delle persone sane. Il mio pubblico: le persone che desiderano informazioni sull'integrazione basata sulle evidenze. I miei integratori preferiti: L-teanina e vitamine del gruppo B.
Studio scientifico
Maia-Landim A, Ramírez JM, Lancho C, Poblador MS, Lancho JL. Long-term effects of Garcinia cambogia/Glucomannan on weight loss in people with obesity, PLIN4, FTO and Trp64Arg polymorphisms. BMC Complement Altern Med [Internet]. 2018 Dec 24 [cited 2019 Dec 8];18(1):26.
Vai alla fonte
Studio scientifico
Vita PM, Restelli A, Caspani P, Klinger R. [Chronic use of glucomannan in the dietary treatment of severe obesity]. Minerva Med [Internet]. 1992 Mar [cited 2019 Dec 8];83(3):135–9.
Vai alla fonte
Sito ufficiale
Glucomannan Uses, Benefits & Dosage - Drugs.com Herbal Database [Internet]. 2002 [cited 2019 Dec 8].
Vai alla fonte
Studio clinico
Chen HL, Cheng HC, Liu YJ, Liu SY, Wu WT. Konjac acts as a natural laxative by increasing stool bulk and improving colonic ecology in healthy adults. Nutrition [Internet]. 2006 Nov [cited 2019 Dec 8];22(11–12):1112–9.
Vai alla fonte
Studio clinico
Siegel JD, Di Palma JA. Medical treatment of constipation. Vol. 18, Clinics in Colon and Rectal Surgery. 2005. p. 76–80.
Vai alla fonte
Revisione sistematica
Onakpoya I, Posadzki P, Ernst E. The Efficacy of Glucomannan Supplementation in Overweight and Obesity: A Systematic Review and Meta-Analysis of Randomized Clinical Trials. J Am Coll Nutr. 2014 Feb;33(1):70–8.
Vai alla fonte
Comunicato organismo ufficiale (EFSA)
Scientific Opinion on the substantiation of health claims related to konjac mannan (glucomannan) and reduction of body weight (ID 854, 1556, 3725), reduction of post-prandial glycaemic responses (ID 1559), maintenance of normal blood glucose concentration. EFSA J [Internet]. 2010 Oct [cited 2019 Dec 8];8(10):1798.
Vai alla fonte
Articolo di revisione
González Canga A, Fernández Martínez N, Sahagún AM, García Vieitez JJ, Díez Liébana MJ, Calle Pardo ÁP, et al. Glucomanano: Propiedades y aplicaciones terapéuticas [Internet]. Vol. 19, Nutricion Hospitalaria. 2004 [cited 2019 Dec 8]. p. 45–50.
Vai alla fonte