Ultimo aggiornamento: 27/10/2021

Il nostro metodo

18Prodotti analizzati

28Ore impiegate

14Studi valutati

93Commenti raccolti

Benvenuto nel nostro grande test dell’olio di semi di zucca 2021. Qui presentiamo tutti gli oli di semi di zucca che abbiamo testato in dettaglio. Abbiamo compilato informazioni dettagliate e aggiunto un riassunto delle recensioni dei clienti su internet. Vorremmo rendere la tua decisione di acquisto più facile e aiutarti a trovare il miglior olio di semi di zucca per te. Puoi anche trovare le risposte alle domande più frequenti nella nostra guida. Se disponibile, offriamo anche interessanti video di prova. Inoltre, in questa pagina troverai anche alcune informazioni importanti a cui dovresti assolutamente prestare attenzione se vuoi comprare l’olio di semi di zucca.

Sommario

  • Il vero olio di semi di zucca viene dall’Austria, dalla Stiria.
  • Viene utilizzato per raffinare piatti come condimenti, zuppe e dessert.
  • Grazie ai suoi molti ingredienti, l’olio di semi di zucca è anche usato per trattare vari disturbi.

Olio di semi di zucca: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Il miglior olio di semi di zucca nel menu degustazione

Il miglior olio di semi di zucca

con bottiglia a manico

Il miglior olio di semi di zucca con premio

Consulente: Domande che dovresti affrontare prima di acquistare l’olio di semi di zucca

Cos’è l’olio di semi di zucca?

L’olio di semi di zucca è una specialità dell’Austria. Ha la sua origine in Stiria. Il prezioso olio viene estratto dai semi della zucca da giardino stiriana utilizzando un processo speciale. Il vero olio di semi di zucca stiriano è ottenuto dalla cosiddetta zucca da olio stiriana (lat.“Cucurbita pepo var. styriaca”). Questo tipo di zucca si caratterizza per la sua crescita senza guscio. L’autenticità è riconoscibile dal sigillo IGP. Per maggiori informazioni, vedi sotto.

Il vero olio di semi di zucca viene spremuto dai semi della zucca da olio stiriana. (Fonte foto: 123rf.com / Oleksandr Prokopenko)

L’olio vegetale è noto per il suo colore verde intenso e il suo sapore di nocciola. Questo colore verde intenso è dovuto alla clorofilla nelle sottili membrane verdi dei semi di zucca.

Dove puoi comprare l’olio di semi di zucca e quanto costa?

L’olio di semi di zucca può essere acquistato nelle gastronomie, nei negozi specializzati in olio di semi di zucca, nei supermercati e nei negozi di alimenti naturali. C’è anche una grande selezione di produttori e fornitori online. Oltre ai negozi specializzati austriaci, anche fornitori come Amazon sono adatti a confrontare l’olio di semi di zucca (prodotti). L’olio di semi di zucca non è economico. Ciò è dovuto alla speciale raccolta e spremitura dell’olio e alla scarsa presenza naturale di zucche da olio in Stiria. Per un litro di olio si paga a partire da 20 euro. A causa della breve durata di conservazione di questo olio speciale, si dovrebbe piuttosto comprare piccole bottiglie, anche per risparmiare denaro.

Uso dell’olio di semi di zucca

A causa del suo sapore unico, l’olio di semi di zucca stiriano viene usato come raffinato sia in cucina per zuppe, insalate e salse che nei dolci come i sorbetti. Quando usi l’olio di semi di zucca, assicurati che l’olio non sia riscaldato a caldo. Per ragioni di salute, non dovrebbe essere riscaldato oltre i 100 gradi Celsius. Il riscaldamento dell’olio vegetale stiriano produce un colore marrone e sgradevoli sostanze amare. Nella cura della pelle, l’olio di semi di zucca è tradizionalmente popolare per la pelle secca e altri problemi della pelle come la prevenzione delle smagliature.

Ingredienti ed effetti

Il colore verde intenso dell’olio di semi di zucca è una delle indicazioni dei suoi numerosi ingredienti, che si dice abbiano un effetto salutare sul corpo. L’olio di semi di zucca contiene clorofilla, responsabile della colorazione verde, così come il carotene dei riflessi di luce rossastra. Grazie ai molti ingredienti attivi salutari come vitamine, oligoelementi e minerali, l’olio di semi di zucca stiriano è noto per molti benefici per la salute. I seguenti ingredienti sono stati identificati nell’olio di semi di zucca

  • Magnesio
  • Calcio
  • Potassio
  • Fosforo
  • Rame
  • Selenio
  • Zinco
  • Vitamine da A a E, K

Gli ingredienti dell’olio di semi di zucca hanno un’influenza positiva su ossa, pelle, denti e anche su sangue, cuore e vasi. Grazie alla grande quantità di antiossidanti, rafforza anche il sistema immunitario. Per molto tempo, l’olio di semi di zucca puro della Stiria è stato usato per trattare vari disturbi come la prostata, la cistite, ma anche la pressione alta, il colesterolo e i livelli elevati di lipidi nel sangue. Al giorno d’oggi viene sempre più aggiunto ai prodotti cosmetici (naturali). Può anche essere applicato sulla pelle come olio puro per guarire la pelle screpolata o screpolata. ; ; [/tr]

[/tablex]

Quali nutrienti contiene l’olio di semi

di zucca? 100 g di olio di semi di zucca puro contengono in media i seguenti valori nutrizionali (i valori possono variare leggermente a seconda del terreno e delle condizioni climatiche):

Nutrienti Proporzione per 100 g di olio di semi di zucca Proporzione del fabbisogno giornaliero*
Energia 900 kcal 45 %

Quali tipi di olio di semi di zucca esistono e qual è quello giusto per te?

Solo l’olio di semi di zucca della zucca da olio della Stiria è un vero olio di semi di zucca. Ma anche tra gli oli certificati IGP ci sono grandi differenze di qualità e applicazione. Pertanto, può essere distinto nelle seguenti categorie

  • Spremuto a freddo
  • Pressato a caldo

La consistenza esterna dell’olio di semi di zucca può anche essere divisa nei tre colori giallo, rosso e verde.
Olio di semi di zucca spremuto a freddo e a caldo

Il colore dell’olio di semi di zucca indica se i semi sono stati pressati a freddo o a caldo. Se è stato pressato a caldo, ha un colore rossastro e un sapore forte e deciso. L’olio di semi di zucca spremuto a freddo ha un colore giallo-verde, un odore delicato e un sapore di noci. L’olio spremuto a freddo conserva tutti i preziosi ingredienti dell’olio spremuto a caldo. Questo lo rende più facile da digerire, più aromatico e più sano.

.
Tipo di spremitura Colore Effetti sulla salute Gusto Spremuto a caldo Scuro/rosso Quasi nessun ingrediente rimasto Fortemente aromatico

Spremuto a freddo; Verde, giallo-blu

Sulla base di questi fattori puoi confrontare e valutare l’olio di semi di zucca

L’olio di semi di zucca della Stiria è un olio molto prezioso. Il prezzo elevato giustifica una qualità eccezionale. Confrontare l’olio di semi di zucca di diversi produttori e fornitori può essere utile. La qualità dell’olio può essere giudicata dai seguenti tre criteri di valutazione

  • Denominazione di origine (IGP)
  • Aroma/Gusto
  • Coerenza

Denominazione di origine (IGP) dell’olio di semi di zucca

Il vero olio di semi di zucca della Stiria deve avere un cosiddetto sigillo IGP sull’etichetta della bottiglia. Solo allora l’origine è garantita. IGP sta per “indicazione geografica protetta”. È una denominazione (inter)nazionale riconosciuta e una garanzia di origine e quindi protegge le regioni. Il sigillo IGP sull’olio di semi di zucca lo identifica come autentico olio di semi di zucca per il quale sono stati utilizzati solo semi di zucca provenienti dalle aree IGP consentite. Inoltre, il sigillo garantisce la produzione in frantoi domestici e il 100% di purezza dalla prima spremitura dei semi. Oltre all’olio di semi di zucca, i noti portatori delle banderuole IGP includono lo Champagne, il Prosciutto di Parma, il Prosciutto di San Daniele e il formaggio Feta greco. Se manca l’etichetta IGP, non si può presumere l’autenticità e la purezza dell’olio di semi di zucca.

Il miglior olio di semi di zucca è fresco e puro dal 100% di semi di zucca stiriani. Con la giusta pressatura, non si perdono ingredienti preziosi. (Fonte dell’immagine: 123rf.com / Natallia Khlapushyna)

Aroma/gusto di olio di semi di zucca

Il gusto, la fragranza e l’aroma dell’olio di semi di zucca lo rendono unico. A causa della natura e della durata dell’armatura, contiene l’aroma unico della noce. La genuinità e la purezza dell’olio possono essere valutate anche dal gusto. L’olio di semi di zucca stiriano ha un leggero odore di noce, ma non deve sapere di grasso o di rancido. Allora è andato a male o è stato arricchito con altri oli vegetali. Quando si tratta di gusto, fai attenzione all’amaro dell’olio. L’olio di semi di zucca non ha affatto un sapore amaro. L’amarezza suggerisce anche una scarsa qualità o l’aggiunta di un altro olio.

Consistenza del vero olio di semi di zucca stiriano

La consistenza dell’olio è anche un segno di qualità per l’olio di semi di zucca. L’olio di semi di zucca genuino e di alta qualità non deve sciogliersi troppo velocemente. Dovrebbe essere abbastanza denso, ma non viscoso. Come test, puoi mettere una goccia di olio di semi di zucca su una foglia di lattuga. Se l’olio è di alta qualità e puro, la goccia non scorrerà e si scioglierà immediatamente ma lentamente.

Fatti da sapere sull’olio di semi di zucca

Per

quanto tempo puoi conservare l’olio di semi di zucca?

Sfortunatamente, questo prezioso olio non si conserva a lungo. Dovrebbe essere conservato lontano dalla luce e in un luogo fresco. Se lo conservi con cura e correttamente, può essere consumato non aperto fino a 9 mesi. Se l’olio è stato aperto, dovrebbe essere utilizzato entro poche settimane. Tuttavia, la qualità e il gusto dell’olio di semi di zucca sono migliori quanto più fresco è l’olio.

Ulteriori letture: Fonti e link interessanti

[1] https://www.ecowoman.de/21-mode-kosmetik/5817-kuerbiskernoel-als-anti-aging-und-schoenheitspflege-gegen-falten [2] https://www.zeit.de/1996/49/kernoel.19961129.xml/seite-4 Fonte della foto: 123rf.com / izzzy71

Recensioni