Ultimo aggiornamento: 19/10/2021

Il nostro metodo

15Prodotti analizzati

29Ore impiegate

3Studi valutati

79Commenti raccolti

Slacklining è uno sport di nuova tendenza che è emerso negli Stati Uniti negli anni ’80. Sia i principianti che gli slackliner avanzati stanno in equilibrio su una slackline ed eventualmente eseguono anche dei trucchi. Ma cos’è esattamente una slackline e cosa significa slacklining? Te lo spieghiamo nei paragrafi seguenti.

Ci sono grandi differenze tra le slackline e nel nostro grande test di slackline 2021 ti presentiamo i diversi tipi di slackline. Ti spieghiamo a cosa dovresti prestare attenzione quando acquisti una slackline e per chi è adatta ogni slackline.

Sommario

  • Da sport di tendenza negli anni ’80, lo slacklining è diventato uno sport popolare ed è praticato da persone in tutto il mondo.
  • Ci sono diversi tipi di slackline che variano in lunghezza, larghezza e allungamento.
  • Che tu sia giovane o vecchio, inesperto o esperto, arrampicatore ricreativo o professionista, lo slacklining è adatto a tutti.

Slackline: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Criteri di acquisto e valutazione delle Slackline

Di seguito, elencheremo i criteri che puoi utilizzare per decidere tra le tante slackline possibili. I criteri che puoi usare per confrontare le slackline includono:

Lunghezza

La lunghezza di una slackline gioca un ruolo enorme nella decisione di acquisto. Dovresti distinguere tra slackline piuttosto corte e lunghe.

I principianti dovrebbero scegliere una slackline lunga dai 10 ai 15 metri.

Le slackline corte sono solitamente lunghe tra i 10 e i 15 metri e possono essere allungate molto in basso.

Questo rende le slackline più corte adatte ai principianti o anche ai bambini, dato che il rischio di lesioni è minore ad altezze inferiori. Inoltre, i salti sono possibili su brevi slackline. In contrasto con le slackline più corte, le slackline più lunghe sono un po’ più costose ma possono anche essere utilizzate in modo più variabile. Le slackline lunghe possono anche essere allungate su una distanza più breve.

Larghezza

Le slackline si distinguono anche per la loro larghezza. Viene fatta una distinzione tra varianti piuttosto strette e varianti ampie.

Le varianti strette includono slackline con una larghezza di circa 2,5 cm. Le slackline di questo tipo sono adatte agli slackliner esperti.

Per i principianti, dovrebbe essere selezionata una variante più ampia. Le slackline più larghe di solito hanno una larghezza di 5 cm. Questo rende i primi tentativi di allenamento più facili e porta al successo più rapidamente.

Stretching

Un’altra differenza sta nello stretching delle slackline. Viene fatta una distinzione tra stiramento leggero e forte.

Una slackline con un forte allungamento è ideale per trucchi e salti.

Questo perché la slackline viene allungata in modo simile a un trampolino, rendendo possibile eseguire vari movimenti che non sono possibili su una slackline normalmente allungata. D’altra parte, un tratto leggero è adatto alle slackline che sono destinate solo all’equilibrio.

Il leggero allungamento rende ancora più difficile mantenere l’equilibrio e quindi rappresenta una sfida per gli slackliner.

Decisione: Quali tipi di slackline esistono e qual è quella giusta per te?

Se vuoi prendere una slackline, ci sono quattro diversi tipi tra cui puoi scegliere:

Tipo Vantaggi Svantaggi
Lowline Adatto ai principianti e ai bambini, rischio di caduta minimo, peso leggero non più sufficiente dopo aver imparato i primi esercizi, adatto solo per imparare gli esercizi di base
Trickline Ottimale per salti e tricks, più elastico non adatto ai principianti, maggiore rischio di caduta
Longline Può anche essere allungato su una distanza più breve, molte opzioni per gli slackliner ambiziosi costoso, peso elevato e dimensioni dello zaino più grandi, non facile da trasportare, adatto solo agli slackliner esperti

Lowline

La lowline è probabilmente il tipo di slackline più conosciuto e utilizzato. La linea bassa è tesa all’altezza del ginocchio ed è quindi perfetta per i principianti. Impostare e fissare la slackline sono gli unici aspetti che devono essere presi in considerazione con la lowline. Dopo di che, è già possibile salire sulla slackline ed eseguire i primi esercizi.

Vantaggi
  • Adatto a principianti e bambini
  • Rischio minimo di caduta
  • Peso leggero
Svantaggi
  • Non sufficiente dopo aver imparato i primi esercizi
  • Adatto solo per imparare gli esercizi di base

Trickline

Le trickline, chiamate anche jumplines, hanno solitamente una lunghezza di circa 20-30 metri. Come puoi capire dal nome, il focus di questa slackline è sui trucchi. Il trickline è estremamente teso, creando lo stesso effetto di un trampolino. Questo rende possibili salti e trucchi elevati.

Vantaggi
  • Ottimale per salti e tricks
  • Più elastico di altre slackline
Svantaggi
  • Non adatto ai principianti
  • Aumenta il rischio di caduta

Sia i principianti che gli utenti avanzati possono eseguire esercizi su una trickline. Per rendere un’eventuale caduta il più indolore possibile, i trickline sono di solito tesi molto bassi e quindi rientrano nella categoria dei lowline. Un’eccezione alle trickline è quando la slackline è tesa sull’acqua. In questo caso, il trickline rientra nella categoria delle linee d’acqua. [/su_spoiler]

Longline

Longline

Le longline includono slackline che hanno una distanza di più di 30 metri. Questo comporta il tentativo di completare la distanza in una sola corsa senza fare errori e quindi rientra nelle discipline avanzate della slackline.

Vantaggi
  • Può essere allungato anche su distanze più brevi
  • Molte opzioni per gli slackliner ambiziosi
Svantaggi
  • Costoso
  • Peso elevato e dimensioni dello zaino maggiori
  • Non facile da trasportare
  • Adatto solo agli slackliner esperti

Una longline è una sfida mentale enorme e richiede molta concentrazione. Con un adeguato allenamento e una corretta preparazione, il longline è una sfida fattibile e porta divertimento e gioia quando viene eseguito con successo.

Guida: Risposte alle domande più frequenti sullo slacklining in dettaglio

Se hai altre domande sullo slacklining, sei in buone mani nei paragrafi seguenti.

Cos’è lo slacklining?

L’equilibrio su una slackline è uno sport di tendenza che è diventato popolare solo di recente. Questo sport si chiama, tra le altre cose, allentamento, slacklining o slacklining ed è paragonabile al funambolismo.

Il termine slackline deriva dall’inglese e significa “banda sciolta”.

L’equilibrio viene fatto su un nastro, la cosiddetta slackline. Per fare questo, la slackline è tesa tra due punti di attacco (per esempio, due alberi). Ci sono anche diversi tipi di slacklining, che vanno dal semplice bilanciamento ai salti e agli esercizi di fitness.

Slackline

Lo slacklining è indipendente dal luogo e può essere eseguito ovunque nel mondo. (Fonte immagine: Michelle Maria / pixabay)

Lo slacklining si è sviluppato per la prima volta nei primi anni 80. A quel tempo, gli scalatori nel Parco Nazionale di Yosemite in California passavano il tempo nei giorni di pioggia stando in equilibrio su catene a barriera in un parcheggio. Fu solo dopo la fine del secolo che lo sport si diffuse in Europa.

Che taglia di slackline dovrei comprare?

Ci sono molte dimensioni diverse di slackline. È importante prestare attenzione alla lunghezza e alla larghezza. La seguente tabella mostra quale lunghezza di slackline è adatta a chi:

Lunghezza Adatto per
10 – 15 metri Principianti, bambini, uso in giardino
20 – 30 metri Avanzato, uso nel parco
30 – 50 metri Slackliners esperti
50 metri e più Livello di competizione

Fonte dell’immagine: Hidalgo/ 123rf.com

Recensioni