Ultimo aggiornamento: 08/10/2021

Benvenuto al nostro grande test del trifoglio rosso 2019, dove presentiamo tutti i prodotti a base di trifoglio rosso che abbiamo testato in dettaglio. Abbiamo compilato informazioni dettagliate e aggiunto un riassunto delle recensioni dei clienti su internet.

Vorremmo rendere la tua decisione di acquisto più facile e aiutarti a trovare il miglior prodotto di trifoglio rosso per te.

Puoi anche trovare le risposte alle domande più frequenti nella nostra guida. Se disponibile, offriamo anche interessanti video di prova. Inoltre, in questa pagina troverai anche alcune informazioni importanti a cui dovresti assolutamente prestare attenzione se vuoi acquistare prodotti a base di trifoglio rosso.

Sommario

  • Il trifoglio rosso è una pianta molto diffusa che trova il suo uso in cucina così come nella cura. Il trifoglio rosso è usato principalmente contro i sintomi della menopausa, ma ha diversi altri usi.
  • Il trifoglio rosso è usato principalmente per i sintomi della menopausa come vampate di calore, secchezza della pelle, disturbi mentali, problemi di sonno e problemi circolatori.
  • Puoi scegliere tra tè al trifoglio rosso, semi, capsule e tinture. È meglio considerare se vuoi coltivare il trifoglio rosso da solo (semi) o se hai bisogno di una soluzione rapida al tuo problema (capsule, tè, tintura).

Trifoglio rosso: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida: Domande che dovresti farti prima di acquistare prodotti a base di trifoglio rosso

Cos’è il trifoglio rosso e come è fatto?

Il trifoglio rosso è una pianta che è un’erbaccia per un amante del giardino e una preziosa erba selvatica per un altro. Così, il trifoglio rosso è usato in cucina o applicato per il suo potere curativo.

Il caratteristico colore rosa del trifoglio rosso spicca in qualsiasi prato verde. (Fonte immagine: pixabay.com / Klaus Peter)
Il trifoglio rosso, chiamato anche trifoglio dei prati, appartiene al genere trifoglio nella famiglia delle farfalle.

Il trifoglio rosso è usato principalmente per trattare i sintomi della menopausa, ma ha diversi altri usi.

La pianta è diffusa alle nostre latitudini. Raggiunge un’altezza da 15 a 80 cm. Puoi riconoscere il trifoglio rosso dalle sue caratteristiche foglie e dai suoi fiori rosa. Forse ne troverai uno con quattro foglie. Porta fortuna!

Quali sono gli effetti del trifoglio rosso?

Il trifoglio rosso è stato usato come pianta medicinale fin dai tempi antichi. La pianta contiene un’ampia varietà di sostanze attive. La caratteristica speciale del trifoglio rosso è il suo alto contenuto di estrogeni vegetali.

Più precisamente, questi sono isoflavoni. Queste sostanze vegetali sono simili agli estrogeni del corpo. Contrastano i sintomi di carenza che si verificano durante la menopausa. Anche il trifoglio rosso ha un effetto

  • Appetitoso
  • Disintossicante e purificante del sangue
  • Supporto digestivo
  • Sostegno al fegato
  • Protezione della pelle

Quali sono gli usi del trifoglio rosso?

In generale, il trifoglio rosso ha due usi: in cucina e come pianta medicinale. In cucina si usano i germogli di trifoglio. Per esempio, puoi usarli come il crescione nelle insalate.

In secondo luogo, anche i fiori del trifoglio rosso sono commestibili. Possono essere mangiati crudi, usati come decorazione o trasformati in tè e sciroppo. Il trifoglio rosso è usato principalmente per i sintomi della menopausa.

Può essere usato per vampate di calore, secchezza della pelle, disturbi mentali, problemi di sonno e problemi circolatori.

Quali alternative ci sono ai prodotti a base di trifoglio rosso?

Ci sono numerose erbe medicinali disponibili nella medicina naturale che hanno un effetto simile al trifoglio rosso. Per molte persone sono un’alternativa naturale alle medicine sintetiche.

Naturalmente, puoi anche utilizzare le medicine convenzionali non naturali per tutti i tuoi disturbi.

Erba medicinale Effetto Uso
Borsellino del pastore Disturbi generali della menopausa Tè, cura del tè
Melissa Ha un effetto equilibrante sul sistema nervoso Tè, bagno, lampada aromatica
Erba di San Giovanni Disturbi del sonno

Altre piante medicinali che possono essere usate per i sintomi della menopausa includono la borsa del pastore, la melissa e l’erba di San Giovanni.

Decisione: Quali tipi di prodotti a base di trifoglio rosso esistono e qual è quello giusto per te?

Se vuoi ottenere prodotti a base di trifoglio rosso, devi essere consapevole che ci sono diversi tipi di prodotti a base di trifoglio rosso tra cui scegliere. Ci sono

  • Tè al trifoglio rosso
  • Semi di trifoglio rosso
  • Capsule di trifoglio rosso
  • Tintura di trifoglio rosso

I diversi tipi hanno diversi vantaggi e svantaggi. Secondo le tue preferenze personali, un prodotto a base di trifoglio rosso sarà più adatto a te. Le seguenti sezioni ti aiuteranno a decidere.
Quali sono le

caratteristiche dei semi di trifoglio rosso e quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

Probabilmente l’opzione più economica è quella di piantare tu stesso il trifoglio rosso con semi di trifoglio rosso. Un vantaggio è che avrai una pianta con bei fiori nel tuo giardino. Puoi raccogliere rapidamente il trifoglio rosso da solo e trasformarlo nei tuoi prodotti preferiti a base di trifoglio rosso.

Vantaggi
  • Potere curativo
  • Poco costoso
  • Trifoglio sempre a portata di mano in giardino
  • Raccogli e lavora il trifoglio rosso da solo
Svantaggi
  • Tempo necessario
  • Richiede giardino o balcone
  • Abilità necessarie
  • Pericolo di diffusione incontrollata

Uno svantaggio è che non solo coltivare il trifoglio rosso richiede tempo, ma anche lavorarlo dopo.

Devi anche avere un giardino o un balcone a disposizione e un po’ di esperienza nel giardinaggio. C’è anche il rischio che il trifoglio rosso si diffonda nel tuo giardino.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi del tè al trifoglio rosso?

Una cura con il tè al trifoglio rosso aiuta con i sintomi della menopausa e altri problemi. Il tè al trifoglio rosso è un modo economico e facile per beneficiare dei vantaggi del trifoglio rosso. Il tè può anche essere usato esternamente con un panno imbevuto.

Vantaggi
  • Effetto curativo
  • Benefico
  • Uso interno ed esterno
Svantaggi
  • Sono necessarie diverse settimane di cura
  • Deve essere bevuto frequentemente

Uno svantaggio è che la cura richiede un po’ di tempo e deve essere bevuto per diverse settimane. Quindi ci vuole più tempo perché il tè faccia effetto rispetto alle capsule a dosaggio più alto.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi delle capsule di trifoglio rosso?

Un vantaggio delle capsule di trifoglio rosso è che sono molto facili da prendere. L’effetto curativo del trifoglio rosso in capsule è supportato da altri ingredienti a base di erbe. Inoltre, la concentrazione delle sostanze nelle capsule è più alta.

Vantaggi
  • Effetto curativo
  • Facile da usare
  • Alta concentrazione
Svantaggi
  • Costoso

Oltre ai molti vantaggi della forma di somministrazione in capsule, uno svantaggio è il costo maggiore delle capsule di trifoglio rosso.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi della tintura di trifoglio rosso?

La tintura di trifoglio rosso può essere applicata sulla pelle o ingerita. Il potere curativo del trifoglio rosso è altamente concentrato e mostra i suoi effetti rapidamente.

Vantaggi
  • Effetto curativo
  • Alta concentrazione
  • Facile da usare
Svantaggi
  • Costo maggiore
  • Gusto a cui bisogna abituarsi

Uno svantaggio della tintura di trifoglio rosso è che è relativamente costosa. Devi anche abituarti al sapore della tintura.

Criteri di acquisto: Usa questi criteri per confrontare e valutare i prodotti a base di trifoglio rosso

Quando acquisti prodotti a base di trifoglio rosso, ci sono diversi aspetti da considerare. Dovresti prima decidere se vuoi coltivare il trifoglio rosso da solo o comprare un prodotto a base di trifoglio rosso già pronto.

Di seguito ti mostreremo quali fattori puoi utilizzare per decidere tra la grande selezione di prodotti a base di trifoglio rosso. Se segui questi criteri, è garantito che troverai il prodotto a base di trifoglio rosso giusto per te. I criteri includono

  • Scopo
  • Spese
  • Origine
  • Produzione

Scopo

Se vuoi coltivare il trifoglio rosso come pianta nel tuo giardino, lo scopo è ovviamente diverso da quello di bere il tè o ingerire le capsule. Le capsule di trifoglio rosso e il tè al trifoglio rosso sono eccellenti per un rapido sollievo dai sintomi della menopausa.

La tintura serve allo stesso scopo. I semi di trifoglio rosso ti permettono di fare i tuoi prodotti a base di trifoglio rosso in seguito o di usare i fiori crudi.

Sforzo

Un altro criterio di acquisto è lo sforzo che comporta il prodotto trifoglio rosso. Naturalmente, lo sforzo richiesto per prendere le capsule di trifoglio rosso o il tè al trifoglio rosso è molto basso. La tintura di trifoglio rosso è anche facile da usare.

Puoi raccogliere un mazzetto di trifoglio rosso e lasciarlo seccare per usarlo come tè. (Fonte immagine: pixabay.com / Gefrorene_wand)

Lo sforzo richiesto è principalmente per i semi. Qui devi considerare che devi seminare il trifoglio rosso, prendertene cura e non puoi usarlo direttamente.

Origine

Un criterio di acquisto che puoi osservare quando acquisti prodotti a base di trifoglio rosso è l’origine delle materie prime con cui il prodotto è stato prodotto.

Per esempio, puoi cercare la produzione regionale o l’origine da un certo paese. Qui puoi decidere secondo le tue preferenze personali.

Produzione

La produzione naturale è più ecologica.

Come per tutti i prodotti, ci sono diversi modi di produrre prodotti a base di trifoglio rosso. Forse preferisci una produzione biologica o vegana di prodotti a base di trifoglio rosso. Nella produzione biologica, si presta attenzione alla produzione naturale e non si usano prodotti chimici.

Nella produzione vegana, non vengono utilizzate sostanze animali. Questo significa che il prodotto è naturale e può essere assunto senza esitazione. Nella maggior parte dei casi, le confezioni sono etichettate con i sigilli appropriati.

Fatti da sapere sul trifoglio rosso

Cosa aiuta contro il trifoglio rosso nel prato?

Come erbaccia, il trifoglio rosso può essere fastidioso nei giardini e nelle aiuole. Se il trifoglio si è già diffuso, è necessario un lavoro manuale. La pianta dovrebbe essere tagliata il più profondamente possibile nel giardino come erbaccia.

L’obiettivo è quello di rimuovere completamente le radici. Nel prato è più difficile sbarazzarsi del trifoglio rosso. Questi punti ti aiuteranno a controllare il trifoglio rosso nel prato.

  • Scarificare il prato in primavera
  • Concimare il prato
  • Tagliare le erbacce
  • Rimuovere il tappeto erboso
  • Setaccia il terreno

Quando fiorisce il trifoglio rosso?

Il trifoglio rosso fiorisce da aprile o maggio fino a ottobre. Il trifoglio rosso fiorisce tutta l’estate: da aprile a ottobre. Perciò puoi raccogliere e raccogliere il trifoglio rosso per tutta l’estate. A seconda del tempo, il trifoglio rosso produce sempre nuovi fiori.

Quando dovrei seminare il trifoglio rosso?

La primavera da marzo a maggio è il periodo migliore per la semina del trifoglio rosso. Sono possibili anche i mesi estivi fino ad agosto. Il trifoglio rosso è un germinatore leggero.

Questo significa che la profondità di semina è solo da 0,5 a 1 cm. Quindi è sufficiente premere leggermente i semi nel terreno. Se vuoi seminare il tuo trifoglio rosso sul balcone, ti consigliamo di usare vasi profondi. Il trifoglio rosso forma radici profonde.

Quali sono gli effetti collaterali del trifoglio rosso?

In generale, il trifoglio rosso è stato considerato privo di effetti collaterali perché gli isoflavoni sono sostanze vegetali. Tuttavia, i ricercatori stanno esprimendo sempre più spesso il punto di vista opposto. Lieve nausea, mal di testa o dolori muscolari possono verificarsi come effetti collaterali.

Allora dovresti regolare la dose. Se usato correttamente, non dovrebbero verificarsi altri effetti collaterali. Il trifoglio rosso ha anche effetti collaterali positivi, come un effetto di rafforzamento del fegato.

Ulteriori letture: Fonti e link interessanti

Fonte immagine: flickr.com / Ulrike & Jörg

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni