Ultimo aggiornamento: 08/10/2021

Come le altre vitamine del gruppo B, la vitamina B12 aiuta il tuo corpo a produrre energia. Tuttavia, la vitamina B12 non può essere prodotta dal tuo corpo. Pertanto, devi stare attento nella tua dieta a consumare soprattutto prodotti animali.

Una carenza di vitamina B12 spesso impiega anni per manifestarsi. Se il tuo corpo non riceve abbastanza vitamine, reagisce molto rapidamente con spiacevoli sintomi da carenza.

Questo articolo ha lo scopo di fornirti le informazioni essenziali sulla vitamina B12, così come gli effetti collaterali e i vari preparati di vitamina B12. Di seguito, troverai preziosi consigli su come correggere la tua carenza di vitamina B12.

Sommario

  • La vitamina B12 è necessaria per la formazione dei globuli rossi, la funzione neurologica e la sintesi del DNA. Il corpo umano può conservare la vitamina B12 fino a quattro anni.
  • La vitamina B12 non può essere prodotta dal tuo corpo, quindi è importante assumerne abbastanza nella tua dieta. Gli integratori ti permettono di correggere una carenza di vitamina B12 nel tuo corpo o di integrare la tua dieta con la vitamina B12.
  • In alcuni casi, non è possibile correggere il deficit di vitamina B12 attraverso la sola dieta. In questo caso, devi prendere ulteriori integratori di vitamina B12. Fondamentalmente, si fa una distinzione tra compresse, capsule, spray/gocce e iniezioni.

Definizione: cos’è la vitamina B12?

La vitamina B12, conosciuta anche come cobalamina, è una vitamina essenziale di cui il tuo corpo ha bisogno ma che non può produrre. Si trova naturalmente nei prodotti animali, ma viene anche aggiunto ad alcuni alimenti ed è disponibile come medicina su prescrizione (integratore orale o iniezione).

Vitamin B12 Nebenwirkungen-1

Se non riesci a soddisfare il tuo fabbisogno di vitamina B12 attraverso gli alimenti di origine animale, si raccomanda l’assunzione di integratori di vitamina B12.
(Fonte immagine: Angel Sinigersky / Unsplash)

La vitamina B12 ha molte funzioni nel tuo corpo. La vitamina B12 è necessaria per la formazione dei globuli rossi, la funzione neurologica e la sintesi del DNA (1). È una vitamina solubile in acqua.

Questo significa che può dissolversi in acqua e viaggiare attraverso il flusso sanguigno. Il corpo umano può conservare la vitamina B12 fino a quattro anni. Qualsiasi eccesso o indesiderato di vitamina B12 viene espulso nelle urine (2).

Background: Cosa dovresti sapere sugli effetti collaterali della vitamina B12

Prima di presentarti come sbarazzarti degli effetti collaterali della carenza di vitamina B12, dovresti imparare alcune informazioni di base sulla vitamina B12. Risponderemo a queste domande frequenti per te nei paragrafi seguenti.

Chi dovrebbe prendere la vitamina B12?

La carenza di vitamina B12 può verificarsi in uno dei due modi. O la tua dieta ne manca abbastanza o il tuo corpo non è in grado di assorbirlo tutto dal cibo.

Le persone a rischio di carenza di vitamina B12 includono

  • Persone anziane
  • Vegani
  • Vegetariani
  • Donne incinte / madri che allattano
  • Fumatori pesanti

Livelli adeguati di vitamina B12 sono fondamentali per una gravidanza sana. Gli studi dimostrano che il cervello e il sistema nervoso di un feto hanno bisogno di livelli adeguati di vitamina B12 dalla madre per svilupparsi correttamente.

Una carenza di vitamina B12 nelle prime fasi della gravidanza può aumentare il rischio di difetti alla nascita, come i difetti del tubo neurale.

Inoltre, la carenza di vitamina B12 può contribuire alla nascita prematura o all’aborto spontaneo. (3) .

Uno studio ha scoperto che le donne con un livello di vitamina B12 inferiore a 250 mg/dl avevano tre volte più probabilità di partorire un bambino con difetti alla nascita rispetto alle donne con livelli adeguati di vitamina B12 (4).

Anche i vegetariani e i vegani che mangiano poco o niente cibo animale possono essere a maggior rischio. La vitamina B12 è immagazzinata in eccesso nel fegato. Tuttavia, i pazienti che hanno seguito una dieta vegana rigorosa per circa tre anni possono sviluppare una carenza di B12 a causa della mancanza di assunzione di cibo (6).

Alcune persone sono a maggior rischio di non ottenere abbastanza B12, anche se seguono una dieta ricca di questa vitamina. Un esempio sono gli adulti più anziani che non hanno abbastanza acido cloridrico nel loro stomaco per separare la vitamina dalla proteina a cui è legata.

Gli esperti raccomandano che gli adulti sopra i 50 anni assumano la B12 mangiando cibi fortificati e prendendo integratori. Di solito hanno meno problemi ad assorbire la vitamina da queste fonti. (5)

Come si manifesta una carenza di vitamina B12?

Una carenza di vitamina B12 significa che non hai abbastanza vitamina nel tuo corpo, con conseguente mancanza di globuli rossi sani. I globuli rossi trasportano l’ossigeno a diverse parti del tuo corpo. Senza di loro, i tuoi tessuti e i tuoi organi vengono privati, rendendoli incapaci di lavorare in modo efficiente.

Una carenza può svilupparsi quando i livelli di vitamina B12 sono troppo bassi. Lo sviluppo di una carenza è lento, ma la combinazione di malassorbimento e assunzione inadeguata di cibo accelererà la carenza (7).

Le riserve di vitamina B12 durano per diversi anni. Tuttavia, di solito ci vogliono tre anni perché la carenza di vitamina B12 diventi evidente.

I sintomi tipici della carenza di vitamina B12 sono:

  • Anemia
  • Fatica
  • Debolezza
  • Problemi gastrointestinali
  • Perdita di appetito
  • Perdita di peso

I sintomi neurologici della carenza di vitamina B12 possono verificarsi anche senza anemia, ecco perché la diagnosi precoce e l’intervento sono importanti per evitare danni irreversibili. Nell’infanzia, i segni della carenza di vitamina B12 includono mancata crescita, disturbi del movimento e ritardi nello sviluppo.

Qual è il dosaggio ottimale di vitamina B12?

La Società Tedesca di Nutrizione raccomanda un fabbisogno giornaliero di 4 µg di vitamina B12 per gli adulti (8). La quantità di vitamina B12 di cui hai bisogno giornalmente dipende dalla tua età, dalla tua dieta e da qualsiasi condizione medica tu possa avere. Questa cifra è più alta per le donne in gravidanza e in allattamento.

Dosaggio Profilo Dose giornaliera raccomandata
Basso dosaggio (3 – 50µg) per i bambini, senza sintomi di carenza 10 µg.
Dosaggio medio (150 – 250 µg) dieta vegana, dieta vegetariana, nessun sintomo di carenza 250 µg
Dosaggio elevato (300 – 500 µg) Per donne incinte, vegani e vegetariani, sintomi di carenza lievi 500 µg
Alto dosaggio (1000 – 3000 µg) madri che allattano, anziani, carenza di B12 con sintomi 1000 µg

Tieni presente che la carenza di vitamina B12 è spesso trascurata perché si manifesta lentamente. La carenza iniziale è lieve, così come i sintomi. Potrebbe essere attribuito ad un’altra condizione di salute.

È importante per gli anziani e i loro cari riconoscere i sintomi della carenza di vitamina B12 e far diagnosticare la loro condizione il prima possibile.

Quali sono i sintomi di un’overdose di vitamina B12?

È quasi impossibile sovradosare la vitamina B12 nel cibo. I sensori delle tue cellule assorbono solo una certa quantità di vitamina B12. Il tuo corpo elaborerà solo la quantità di cui ha bisogno. Se il livello di vitamina B12 in un alimento è troppo alto, l’eccesso viene escreto nelle urine.

Vitamin B12 Nebenwirkungen-2

Un’overdose è estremamente rara e quindi poco studiata. Di regola, non devi preoccuparti di un’overdose di vitamina B12.
(Fonte immagine: ML Photography / Pixabay)

Non si conoscono praticamente effetti collaterali negativi di un sovradosaggio di vitamina B12, anche se viene somministrata per via intramuscolare in un dosaggio che è 300 – 3000 volte la quantità raccomandata. Per questo motivo, non è stato stabilito un livello superiore tollerabile per la vitamina(9).

Un’overdose è possibile solo iniettando la vitamina B12 in forma altamente concentrata attraverso una siringa. Tuttavia, le conseguenze di un’overdose sono abbastanza innocue. Potrebbero verificarsi sintomi simili all’acne.

Quali effetti collaterali sono possibili?

Di norma, i sintomi di un sovradosaggio di vitamina B12 sono inaspettati e insoliti. Le conseguenze cliniche di un eccesso di vitamina B12 non sono note. Non ci sono informazioni più precise su quando i livelli di vitamina B12 sono troppo alti.

Tuttavia, uno studio ha mostrato che una donna è stata trattata per una grave anemia perniciosa con diverse dosi giornaliere di 1 mg di vitamina B12. Dopo una dose totale di 12 mg, ha sviluppato acne, palpitazioni, ansia, acatisia, rossore al viso, mal di testa e insonnia. È migliorata due settimane dopo aver interrotto il farmaco (10).

Ricorda di non prendere integratori di vitamine o integratori alimentari come sostituto finché non ti è stato diagnosticato dal tuo medico. Discuti bene tutto con il tuo medico prima che si verifichino effetti collaterali indesiderati.

Correggi la carenza di vitamina B12: I migliori consigli per un trattamento e una prevenzione efficaci

Per contrastare gli effetti collaterali di una carenza di vitamina B12, dovresti analizzare più attentamente la tua dieta ed eventualmente rivolgerti agli integratori di vitamina B12.

La giusta dieta

La giusta dieta può prevenire la carenza di vitamina B12. I vegetariani, le donne incinte o che allattano e altre persone a rischio di carenza dovrebbero monitorare da vicino la loro dieta per assicurarsi di averne abbastanza.

La vitamina B12 è concentrata nei tessuti animali, quindi la vitamina B12 si trova solo negli alimenti di origine animale. Carne, pesce e latticini sono fonti importanti di vitamina B12. La vitamina B12 non si trova generalmente negli alimenti vegetali. Per i vegetariani o i vegani, l’assunzione di vitamina B12 può essere difficile solo attraverso la dieta. Dovrebbero piuttosto optare per gli integratori di vitamina B12 (11).

Gli alimenti ricchi di vitamina B12 (µg/100g) includono:

Cibo quantità di vitamina B12 (per 100g)
Fegato di manzo 96 µg
Manzo 4 µg
Salsiccia di fegato 13 µg
Pesce (merluzzo, aringa) 10 µg
Gouda 1,5 µg
Uovo 3 µg

(12)

Integratori di vitamina B12

Se il fabbisogno di vitamina B12 non può essere soddisfatto attraverso gli alimenti di origine animale, si raccomanda l’assunzione di integratori di vitamina B12. Gli integratori di vitamina B12 si dividono in preparazioni regolari e sublinguali.

Capsule

Oltre alle compresse e alle iniezioni, le capsule sono una delle forme più popolari di integratori di vitamina B12. Rispetto alle compresse, le capsule sono inodori e insapori. Con le capsule, si assume il principio attivo puro ed è per questo che sono particolarmente popolari tra i vegani.

Vantaggi
  • Ingrediente attivo puro
  • Nessun additivo
  • Particolarmente adatto ai vegani
Svantaggi
  • Difficile da deglutire

Le capsule di vitamina B12 hanno un dosaggio particolarmente elevato e sono particolarmente adatte alla terapia iniziale. Se vuoi evitare additivi come aromi e coloranti e prendere solo il principio attivo, le capsule di vitamina B12 sono un buon modo per contrastare la tua carenza.

Tablets

La maggior parte delle persone sceglie la vitamina B12 in compresse tra i numerosi preparati perché è facile e conveniente da prendere. Tuttavia, devi ricordare che le compresse di vitamina B12 contengono additivi come il lattosio e la gelatina.

Dovresti sempre consultare il tuo medico prima di prenderli.

Il lattosio si trova principalmente nelle pastiglie e nella gelatina nel rivestimento delle compresse. Questo significa che le compresse di vitamina B12 non sono adatte ai vegani.

Vantaggi
  • Facile da prendere
  • Lunga durata di conservazione
  • Può essere sciolto
Svantaggi
  • Non adatto ai vegani
  • Molti additivi

Preparazioni sublinguali

Un altro modo per assumere la vitamina B12 è attraverso la bocca e la mucosa nasale. Soprattutto se hai un disturbo di assorbimento nel tratto gastrointestinale, puoi considerare di assumerlo attraverso la mucosa orale. Per le preparazioni sublinguali, sono disponibili le seguenti opzioni

  • Pasticche
  • Gocce
  • Sciroppo
  • Sprays
Vantaggi
  • Facile da usare
  • Molte preparazioni diverse
  • Dosato individualmente
Svantaggi
  • Bassa durata, Spesso additivi

Qui il principio attivo è già assorbito in bocca. Le preparazioni sublinguali, tuttavia, sono solitamente prodotte solo in combinazione con aromi e altri additivi. Assicurati che la vitamina B12 rimanga in bocca il più a lungo possibile in modo che possa influenzare le membrane mucose.

Conclusione

Ci sono molti approcci diversi per identificare e correggere la tua carenza di vitamina B12. Cerca di mangiare cibi che sono ricchi di vitamina B12. Se sei vegetariano o vegano, puoi prendere una varietà di integratori di vitamina B12.

Assicurati che il tuo corpo riceva abbastanza vitamine. Anche se i sintomi di una carenza di vitamina B12 non appaiono immediatamente, li noterai dopo un po’. Puoi scegliere tra compresse, capsule o preparati sublinguali. Prova i diversi approcci e scopri cosa funziona meglio per il tuo corpo. Ricorda di discutere tutto con il tuo medico in modo che non ci siano complicazioni in seguito.

Fonte immagine: szefei/ 123rf

Riferimenti (12)

1. Zittoun J, Zittoun R. Modern clinical testing strategies in cobalamin and folate deficiency. Semin Hematol. 1999;36(1):35-46.
Fonte

2. O'Leary F, Samman S. Vitamin B12 in health and disease. Nutrients. 2010;2(3):299-316.
Fonte

3. Molloy AM, Kirke PN, Brody LC, Scott JM, Mills JL. Effects of folate and vitamin B12 deficiencies during pregnancy on fetal, infant, and child development. Food Nutr Bull. 2008;29(2 Suppl):S101-S115.
Fonte

4. Molloy AM, Kirke PN, Troendle JF, et al. Maternal vitamin B12 status and risk of neural tube defects in a population with high neural tube defect prevalence and no folic Acid fortification. Pediatrics. 2009;123(3):917-923.
Fonte

5. Wong CW. Vitamin B12 deficiency in the elderly: is it worth screening?. Hong Kong Med J. 2015;21(2):155-164.
Fonte

6. Ankar A, Kumar A. Vitamin B12 Deficiency (Cobalamin). In: StatPearls. Treasure Island (FL): StatPearls Publishing; June 7, 2020.
Fonte

7. O'Leary F, Samman S. Vitamin B12 in health and disease. Nutrients. 2010;2(3):299-316.
Fonte

8. Deutsche Gesellschaft für Ernährung
Fonte

9. O'Leary F, Samman S. Vitamin B12 in health and disease. Nutrients. 2010;2(3):299-316.
Fonte

10. Morales-Gutierrez J, Díaz-Cortés S, Montoya-Giraldo MA, Zuluaga AF. Toxicity induced by multiple high doses of vitamin B12 during pernicious anemia treatment: a case report. Clin Toxicol (Phila). 2020;58(2):129-131.
Fonte

11. Brouwer-Brolsma EM, Dhonukshe-Rutten RA, van Wijngaarden JP, Zwaluw NL, Velde Nv, de Groot LC. Dietary Sources of Vitamin B-12 and Their Association with Vitamin B-12 Status Markers in Healthy Older Adults in the B-PROOF Study. Nutrients. 2015;7(9):7781-7797. Published 2015 Sep 14.
Fonte

12. Allen LH. Vitamin B-12. Adv Nutr. 2012;3(1):54-55.
Fonte

Wissenschaftliche Untersuchung
Zittoun J, Zittoun R. Modern clinical testing strategies in cobalamin and folate deficiency. Semin Hematol. 1999;36(1):35-46.
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Untersuchung
O'Leary F, Samman S. Vitamin B12 in health and disease. Nutrients. 2010;2(3):299-316.
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Untersuchung
Molloy AM, Kirke PN, Brody LC, Scott JM, Mills JL. Effects of folate and vitamin B12 deficiencies during pregnancy on fetal, infant, and child development. Food Nutr Bull. 2008;29(2 Suppl):S101-S115.
Vai alla fonte
Klinische Studie
Molloy AM, Kirke PN, Troendle JF, et al. Maternal vitamin B12 status and risk of neural tube defects in a population with high neural tube defect prevalence and no folic Acid fortification. Pediatrics. 2009;123(3):917-923.
Vai alla fonte
Klinische Studie
Wong CW. Vitamin B12 deficiency in the elderly: is it worth screening?. Hong Kong Med J. 2015;21(2):155-164.
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Untersuchung
Ankar A, Kumar A. Vitamin B12 Deficiency (Cobalamin). In: StatPearls. Treasure Island (FL): StatPearls Publishing; June 7, 2020.
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Untersuchung
O'Leary F, Samman S. Vitamin B12 in health and disease. Nutrients. 2010;2(3):299-316.
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Untersuchung
Deutsche Gesellschaft für Ernährung
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Untersuchung
O'Leary F, Samman S. Vitamin B12 in health and disease. Nutrients. 2010;2(3):299-316.
Vai alla fonte
Klinische Studie
Morales-Gutierrez J, Díaz-Cortés S, Montoya-Giraldo MA, Zuluaga AF. Toxicity induced by multiple high doses of vitamin B12 during pernicious anemia treatment: a case report. Clin Toxicol (Phila). 2020;58(2):129-131.
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Studie
Brouwer-Brolsma EM, Dhonukshe-Rutten RA, van Wijngaarden JP, Zwaluw NL, Velde Nv, de Groot LC. Dietary Sources of Vitamin B-12 and Their Association with Vitamin B-12 Status Markers in Healthy Older Adults in the B-PROOF Study. Nutrients. 2015;7(9):7781-7797. Published 2015 Sep 14.
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Untersuchung
Allen LH. Vitamin B-12. Adv Nutr. 2012;3(1):54-55.
Vai alla fonte
Recensioni